Donatella non ce l’ha fatta: il bel gesto di Pepe Reina

Una storia triste arriva da Napoli. Donatella Sapone, maestra elementare, si è dovuta arrendere ad un male incurabile che non le ha lasciato scampo. La donna era una grande tifosa del Napoli, come dimostrano le numerose foto postate sul web, e proprio il club azzurro le è stato molto vicino in questo periodo di lotta contro la malattia. In particolare il portiere del Napoli Pepe Reina le aveva fatto visita all’indomani della sfida contro il Nizza di tre settimane fa. Donatella era reduce da un delicato intervento chirurgico e la visita del portierone spagnolo le aveva dato un po’ di forza in più. La donna aveva promesso al portiere di rimettersi in forma per poi recarsi a Castelvolturno, sede degli allenamenti del Napoli, per ritirare la maglia numero 25 che lo stesso Reina le voleva regalare. Ma purtroppo il male ha avuto il sopravvento. Il calciatore azzurro, su Twitter, le ha voluto dedicare un bel pensiero: ”La sua memoria vivrà eternamente nell’animo dei suoi..Riposa in pace Donatella!Sono sicuro che che farai il tifo per noi anche da lassù!”.

M.O.