Nuoro, 24enne trovato morto con la testa fracassata

(Websource/archivio)

Tragedia a Silanus, comune italiano di circa 2 mila abitanti della provincia di Nuoro, in Sardegna Un giovane di 24 anni, Luca Arca, residente nel paesino del nuorese, è stato trovato morto questa notte con la testa fracassata. Il ragazzo era sparito da quasi due giorni ed il suo cadavere è stato trovato nelle scorse ore in una pozza di sangue nelle campagne fra Dualchi e Silanus, in località “Antoni Masala”, a pochi passi dalla Strada provinciale 6. Il suo corpo senza vita è stato trovato da un parente impegnato nelle ricerche, scomparso appunto nella notte tra sabato e domenica. L’ipotesi principale, al momento, è quella di omicidio, col giovane disoccupato che potrebbe essere stato colpito da alcune fucilate. L’ultima volta Arca era stato avvistato all’interno di un bar di Silanus dove aveva seguito in tv la partita fra Italia e Spagna con degli amici. Poi più nulla. I genitori, non vedendolo rientrare e non riuscendo a rintracciarlo telefonicamente, sono stati i primi a dare l’allarme e lunedì hanno presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri. Nella notte, poi, il tragico ritrovamento.

M.O.