Genova: tragico incidente nella notte, Niccolò muore a 20 anni

(Websource/Archivio)

Tragedia nella notte a Genova, nel quartiere di Albaro, dove un giovane di appena 20 anni ha avuto un terrificante incidente a bordo della propria moto a causa del quale ha perso la vita. Niccolò Gattorno, figlio del noto imprenditore locale Sebastiano Gattorno, stava viaggiando a bordo della propria moto per fare ritorno a casa quando, all’altezza del distributore Agip si è scontrato con un suv bianco guidato da una donna.

L’impatto con il veicolo è stato talmente violento da sbalzarlo dalla moto e farlo volare per diversi metri. La donna alla guida del suv si è subito fermata a chiamare i soccorsi nella speranza di salvare la vita al ragazzo, ma all’arrivo degli operatori del 118 è stato subito chiaro che c’erano poche speranze: i medici hanno tentato svariate volte di far rinvenire il ragazzo sia con il massaggio cardiaco che con l’utilizzo del defibrillatore, ciò nonostante non c’è stato nulla da fare e si sono visti costretti a dichiararne il decesso. La donna invece se l’è cavata con un lieve trauma cranico e qualche contusione.

Sul luogo del sinistro sono giunti anche gli agenti della municipale che si sono occupati di effettuare i rilevamenti del caso e ricostruire la dinamica dell’incidente. Il corpo di Niccolò intanto verrà restituito alla famiglia che potrà in questo modo occuparsi dell’organizzazione dei funerali.

(Websource/Archivio)

F.S.