Allarme all’aeroporto di Francoforte: “attacco col gas”

(DANIEL ROLAND/AFP/Getty Images)

Mancano ancora conferme ufficiali, ma in base a quanto scrive il quotidiano tedesco Bild, è scattato in mattinata l’allarme nell’aeroporto di Francoforte. In base alle prime informazioni, risulta che lo scalo, tra i principali in Germania, sia stato evacuato parzialmente. La causa sarebbe del gas irritante, che sarebbe stato spruzzato contro i passeggeri. Non è chiaro se si tratti di un lacrimogeno o dello spray al peperoncino. L’attacco è avvenuto nella zona dei check-in al Terminal 1. Ci sarebbero almeno 6 intossicati, che sono stati soccorsi sul posto.

Non risultano altre informazioni, né è tuttora chiaro chi abbia compiuto il gesto e per quali ragioni. La vicenda, oltre che da alcuni testimoni, è stata resa nota da fonti ufficiose di polizia. Grazie a Twitter, è stata condivisa in Rete. Tanti gli utenti che l’hanno rilanciata tanto che anche in Italia l’hashtag #Francoforte è tra i trend topic degli ultimi minuti. Uno dei tweet spiega: “Secondo la polizia, in aeroporto a Francoforte ci sono 6 feriti leggeri, cause ancora poco chiare”. Poi ancora: “A Francoforte, in aeroporto ci sarebbe stata la diffusione di gas lacrimogeni secondo diverse fonti. Diversi feriti, causa ignota”. Un altro utente scrive: “Sparato del gas lacrimogeno all’interno dell’aeroporto di Francoforte: ci sono diversi intossicati”. L’allarme, sempre secondo fonti ufficiose, sarebbe ora rientrato.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM