Auto cappottata finisce contro un albero: tragedia sfiorata

Ennesimo incidente lungo la strada provinciale 424. Siamo nel territorio di San Lorenzo in Campo, comune italiano di poco meno di 4 mila abitanti della provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche. Poco dopo l’ex Aquater un auto si è cappottata lungo la carreggiata, sprigionando diverso fumo dalla parte posteriore, una scena che ha fatto temere il peggio ai primi soccorritori arrivati sul posto. L’auto che si è ribaltata era una Renault Twingo, con alla guida una 27enne del posto. La ragazza procedeva in direzione Marotta e improvvisamente ha perso il controllo dell’auto in un tratto di strada che presenta diverse semicurve.

Successivamente, ha sfiorato un albero che si trova all’ingresso di una villa, finendo la corsa sulla corsia opposta. Una carambola incredibile. Sul posto, oltre ai soccorritori, immediatamente sono intervenuti anche gli agenti della polizia municipale e  i carabinieri della stazione laurentina. La ragazza dopo le primissime cure è stata trasportata all’ospedale Santa Croce di Fano, e per fortuna, oltre a lamentare dolori alla gambe e alla faccia, non sembrava avere problemi gravi. Per fortuna, questa volta, l’incidente si è risolto nel migliore dei modi.

M.O.