La giovane studentessa decide di farla finita: salvata con un piccolo stratagemma – VIDEO

(Websource / archivio)

Nonostante la giovanissima età era decisa a suicidarsi, in preda a un attacco di depressione. Per fortuna, grazie anche a un piccolo stratagemma, è stato possibile salvarla. La vicenda, documentata dal video che vi proponiamo, vede come protagonista una studentessa liceale e si è svolta all’ultimo dei 17 piani di un edificio di Duyun, nella provincia di Guizhou, in Cina. L’adolescente era salita su un grattacielo con l’intento di lanciarsi e farla finita.

A impedirle di commettere quel gesto estremo è stato il preside dell’istituto, subito mobilitatosi per soccorrerla. Le si è avvicinato, le ha offerto una bottiglietta d’acqua e, approfittando della sua momentanea “distrazione”, l’ha afferrata per un braccio per trarla in salvo. Le incredibili immagini registrate in presa diretta mostrano gli istanti decisivi dell’impresa e, dopo essere finite in rete, sono diventate immancabilmente “virali”.

EDS