(websource/Archivio)

Abusi sessuali su minori: un altro gravissimo caso. La vicenda ha avuto luogo a Terracina, dove un 50enne del posto ha abusato di una ragazzina. Il tutto sarebbe avvenuto quest’estate al parco giochi dove si trovano le giostre. L’uomo è un conoscente e amico di famiglia e ha chiesto alla ragazzina di seguirlo sugli scogli per fumare una sigaretta. Qui l’uomo ha cominciato a rivolgere complimenti alla ragazzina per il suo aspetto fisico. A quel punto, l’adolescente ha capito che non era il caso di trattenersi oltre in quel posto, ma il 50enne non l’ha lasciata andare, anzi ha iniziato a palpeggiarla.

A un certo punto, l’uomo sembrava determinato ad avere un rapporto completo, ma la ragazzina è riuscita a divincolarsi, quindi è scappata nuovamente in direzione delle giostre. Qui, in lacrime, ha raccontato tutto a una sua amica, poi entrambe hanno avvertito i genitori. Le indagini degli investigatori del Commissariato di Terracina hanno comprovato il racconto della ragazzina, per cui l’uomo è stato arrestato e si trova ora ai domiciliari.

Violentata a undici anni

Ieri un altro gravissimo episodio era emerso e la vittima ha solo undici anni. Aidi Mourad, 26 anni, di nazionalità tunisina, è stato fermato a Palermo dalla polizia con l’accusa di atti sessuali contro la bambina. L’accusa arriva dopo la denuncia dei genitori della piccola, provenienti dall’Est Europa. Qualche giorno fa, infatti, la loro bambina era sparita per qualche ora, facendoli allarmare, quindi era tornata a casa, raccontando uno episodio quantomeno strano.

Infatti, l’undicenne ha raccontato ai genitori di essere stata avvicinata da un ragazzo tunisino parcheggiatore abusivo davanti a un supermercato cittadino. Questi, con una scusa, l’avrebbe condotta tra i vagoni nella stazione di Brancaccio. Quindi, sempre secondo il racconto della piccola, avrebbe tentato di abusare di lei. Peraltro, la ragazzina ha raccontato che non era la prima volta che ciò accadeva e che in altre occasioni il tunisino aveva tentato di baciarla contro la sua volontà.

TUTTE LE NEWS DI OGGI

GM