Londra, 20 feriti. La polizia: “E’ terrorismo”

Londra esplosione attentato
(Websource/archivio)

Londra, è di almeno 20 il bilancio dei feriti dell’esplosione avvenuta questa mattina poco dopo le 8 in un vagone della metropolitana nella stazione di Parsons Green. Da quanto si apprende dai media britannici ad esplodere sarebbe stato un grosso secchio pieno di esplosivo. Scotland Yard fa sapere che le indagini per appurare la matrice dell’attentato sono in corso, mentre alcune fonti riferiscono che gli artificieri sarebbero al lavoro su un secondo ordigno.

Il Sun parla di un uomo armato di coltello in fuga, ma la polizia non ha ancora confermato questa indiscrezione. Quel che è certo è che si è trattato di un attacco terroristico. Lo ha confermato pochi minuti fa Scotland Yard. “Un rumore, come una folata, poi ho visto le porte del vagone accanto al mio avvolte dalle fiamme” è questa la testimonianza di una persona che ha vissuto da vicino l’esplosione. Altri testimoni spiegano come si sia scatenato il panico e come durante la fuga alcune persone siano cadute e rimaste ferite dalla calca.

F.B.