Ordinano pizza e insalata di mare: il ristoratore li butta fuori in malo modo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:53
Sa Playa ristorante
Il ristorante in cui è accaduto l’increscioso episodio (Tripadvisor)

L‘ex sindaco del comune di Bientina (Pisa) Corrado Guidi è stato vittima di un episodio a dir poco sgradevole in un noto e rinomato ristorante della Versilia, il Sa Playa. Guidi si era recato nel locale insieme alla moglie e alla figlia di 10 anni e si è reso colpevole per così dire di aver ordinato “soltanto” una pizza e un’insalata di mare. L’uomo si è sentito dire da una persona vicina al titolare, forse il padre, che “con quel poco che pagate non posso recuperare i costi dell’apparecchiatura” e così è stato costretto ad alzarsi e andarsene.

Guidi ha denunciato l’accaduto sui social network e così si è scatenato il cosiddetto tam tam mediatico che ha sollevato un polverone. “Vi siete scavati la fossa da soli, siete consapevoli di quello che combinate? Non vi conosco personalmente ma dopo queste figure barbine ne faccio volentieri a meno” scrive per esempio un utente su Tripadvisor dopo aver saputo di quanto accaduto.

Il sindaco di Viareggio si è voluto scusare in prima persona: “Viareggio è bella e accogliente ma sull’educazione c’è ancora da lavorare e mi scuso a nome della città”. Il titolare del ristorante ha provato a gettare acqua sul fuoco parlando di episodio ingigantito, ma non ha mancato di ribadire che nel suo ristorante bisogna mangiare in un certo modo: “Io non c’ero ma sono comunque responsabile. Ho cercato di contattare il signor Guidi per scusarmi dicendo che voglio ospitare il cliente in modo rispettoso così come facciamo con tutti. Chiaramente se vogliono una pizza in due li invito ad andare in una pizzeria al taglio”.

Duri i commenti dei colleghi ristoratori viareggini: “In tanti anni non ho mai visto un caso del genere. Il problema che ne va dell’immagine di tutta la categoria” ha affermato Esmeralda Giampaoli di Confesercenti.

F.B.