Terremoto a Latina, evacuate le scuole

terremoto a Latina
(Websource)

Paura poche ore fa a causa del terremoto a Latina. Una scossa di terremoto, con epicentro a Sermoneta, ha creato il panico tra la popolazione di Latina e dei comuni limitrofi. Il sisma sentito distintamente anche perché piuttosto superficiale (profondità di appena 5 km), è stato di magnitudo 2.8 ed è avvenuto alle 8.57 del mattino. La gente lo ha avvertito fin troppo bene nonostante non arrivasse nemmeno a tre gradi della scala Richter. Moltissime telefonate ai vigili del fuoco di gente in preda al panico che è uscita di casa per la paura che fosse il preludio ad un sisma più potente.

Alcune persone hanno sentito il forte movimento della terra, specialmente ai piani più alti. La scuola Aldo Manuzio è stata evacuata per precauzione. Tra i comuni vicini all’epicentro anche Norma, Bassiano, Sezze e Cisterna di Latina.

 

F.B.