Andrea muore in Thailandia: “Non sappiamo perchè…”

Andrea Parmeggiani (Facebook)

Un giovane italiano, Andrea Parmeggiani, 33enne di Molinella, nel bolognese, è morto in circostanze poco chiare in . Il decesso è avvenuto in un locale di Bangkok mercoledì sera e subito l’ambasciata italiana, che sta seguendo il caso con la massima attenzione, si è messa in contatto con la famiglia di Andrea Parmeggiani. La notizia si è diffusa oggi quando sulla pagina Facebook dei colleghi di lavoro del 33enne, che lavorava nella macelleria-gastronomia Golinelli di Molinella, è apparso questo messaggio: “Con grande dolore abbiamo appreso della scomparsa del nostro caro collega Andrea Parmeggiani. Lo ricordiamo forte, instancabile, disponibile e con un sorriso per tutti. Condoglianze ai suoi cari dalla famiglia Golinelli e da tutti i colleghi”.

Su Facebook il cordoglio di Simonetta Saliera, presidente dell’Assemblea legislativa regionale: “Esprimo le più sentite condoglianze per la scomparsa di Andrea Parmeggiani, il 33enne bolognese scomparso nei giorni scorsi in Thailandia. Ai suoi famigliari, a quanti lo hanno conosciuto, al sindaco di Molinella Dario Mantovani e tutta la comunità molinellese va la mia vicinanza e il mio affettuoso cordoglio”. Troppi i recenti casi di italiani morti all’estero: l’ultimo in ordine di tempo era stato un giovane di 25 anni, nativo della città di Bergamo e residente a Formentera, Paolo Avogadri, che è morto in un drammatico incidente stradale sull’isola. Due anni fa, in Thailandia, aveva perso la vita Marcello Cucciniello, giovane 23enne che era in ferie con alcuni amici nell’isola di Ko Samui, quando è stato vittima di un tragico sinistro.

 

GM