Indonesia, abitante ingaggia una lotta vittoriosa con un pitone di 7 metri

Pitone
(Websource/Mirror)

Un uomo si trova ricoverato in ospedale con profonde lacerazioni al braccio sinistro e diverse contusioni dopo aver vinto un’estenuante battaglia contro un pitone che minacciava l’incolumità degli abitanti del suo villaggio. Quanto descritto si è verificato in un piccolo villaggio indonesiano nei pressi della reggenza di Indragiri Hulu (provincia di Riau), l’uomo in questione stava facendo ritorno a casa quando si è imbattuto in due persone pietrificate di fronte all’enorme rettile.

Il coraggioso Robert Nababan (37 anni) racconta la sua impresa ai media locali da un letto d’ospedale e spiega loro che mentre percorreva la strada verso casa a bordo del suo motorino ha trovato la strada sbarrata da un pitone di quasi 7 metri. Sceso dal motorino, ha preso un ramo ed ha cercato di spaventare il gargantuesco rettile, le sue intenzioni, però, non sono corrisposte alla reazione dell’animale: questo si è spaventato ma invece di allontanarsi si è difeso come meglio ha potuto attaccando Robert. L’uomo, nel raccontare la vicenda, ha ancora impressi a fuoco gli istanti di quella lotta: “Ho provato a cacciarlo, ma mi ha morso un braccio ed ha combattuto per un pezzo prima di capitolare”.

Al termine della estenuante combattimento, l’uomo ha avuto la meglio sul gigantesco pitone, il quale adesso si trova esposto alla stregua di un trofeo all’interno del villaggio. Lui, invece, è stato prontamente soccorso dagli altri abitanti del villaggio e portato in ospedale, dove gli hanno curato la ferita al braccio (per fortuna i pitoni non sono velenosi) e dato della soluzione salina per farlo riprendere dallo sforzo fatto (Robert era totalmente esausto dopo la vittoriosa lotta). Dalle immagini si comprende che il contendente del coraggioso indonesiano era un pitone reticolato, specie che arriva fino a 7 metri di lunghezza. Il record mondiale per questa specie è detenuto da un pitone di nome Medusa che misura la bellezza di 7,67 metri.

Non è insolito che nei Paesi asiatici i pitoni si inoltrino sin dentro i villaggi terrorizzando la popolazione, qualche tempo fa, ad esempio, un grosso pitone è entrato in una abitazione thailandese ed ha predato il gatto di una famiglia .

 

F.S.