Mamma scappa con l’amante e abbandona i figli

mamma
(Websource/archivio)

Incredibile quanto fatto da una donna di 45 anni di Piacenza. La signora, mamma di quattro figli, tre dei quali ancora bambini, ha abbandonato la sua famiglia per fuggire con l’amante. Ma questo non è che l’inizio dell’assurda vicenda ora finita in tribunale. Tutto inizia quando qualche anno fa il matrimonio della 45enne e di suo marito prende una brutta piega. I due non si amano più, il loro rapporto è a dir poco burrascoso e anche i quattro bambini risentono di questa situazione. I due decidono così di separarsi e il giudice decide che l’affidamento dei figli vada alla madre. Per questo motivo le viene riconosciuto un assegno assistenziale per il mantenimento della prole di circa mille euro al mese.

La donna però dopo pochi mesi perde la testa per un uomo e decide di fuggire con lui. Il nuovo amante non vuole saperne dei quattro bambini e lei non si fa molti problemi. Li abbandona riportandoli al padre e scappa con il nuovo amore. Ma la donna ha fatto ancora di peggio. Infatti ormai da più di un anno continua a prelevare gli assegni mensili erogati dall’Inps per il mantenimento dei figli ai quali però non dà nemmeno un centesimo. Tra l’altro i quattro ragazzi, ora soli con un padre disoccupato, ne avrebbero bisogno di quei mille euro.

Al momento sono diversi e numerosi i procedimenti giudiziari a carico della donna. Il primo in sede civile, intentato dall’ex marito che chiede l’affido esclusivo dei figli. Il secondo in sede penale nel quale la donna deve rispondere del reato di appropriazione indebita e abbandono di minori e infine il terzo davanti al tribunale per i minori per discutere la revoca della responsabilità genitoriale della donna.

F.B.