Sgarbi furioso: “Cosa fa Papa Francesco per i terremotati come Peppina?” – VIDEO

Peppina Fattori
Peppina Fattori (ritaglio Youtube)

Non si placano le polemiche sulla vicenda di Peppina Fattori, la 95enne di Fiastra finita sotto sfratto per alcune irregolarità nella costruzione di una casetta in legno. Sabato era arrivata la decisione definitiva del Riesame e l’anziana si era allontanata dalla casetta. Ora vive nel container adiacente di appena 15 metri quadri con bagno all’esterno che si trova nel piccolo borgo di Moreggini. Da qui si è sfogata: “Il Presidente della Repubblica non ci ha risposto, il Papa non ci ha risposto. Non ci ha risposto nessuno”. Ieri, in realtà, il Capo dello Stato Sergio Mattarella è intervenuto per precisare di non aver ricevuto alcuna lettera dalla famiglia di Peppina Fattori.

Sulla vicenda è intervenuto nel frattempo Vittorio Sgarbi, che ha postato un video in cui si è fatto immortalare mentre si rade e ha attaccato: “Mi sveglio di buon’umore e con una bella visione del mondo. Non faccio in tempo a prepararmi e a farmi la barba che mi arriva la notizia che il mondo non funziona”. Vittorio Sgarbi ha argomentato: “Mio padre ha 96 anni e la stessa età ha anche Giuseppina Fattori, terremotata di San Martino di Fiastra. Un cittadino terremotato è più cittadino di un altro. Hai perso la casa, sei una condizione di assoluto disagio. Lo Stato dovrebbe garantirti una casa e invece dopo mesi ti garantisce forse un container”. Il critico d’arte perde le staffe e si sfoga: “Sei un cittadino italiano, sei una donna di 95 anni. Invece arriva lo Stato, arrivano i carabinieri forestali, i quali hanno un ordine e la sfrattano da casa sua che non ha. La sfratta da una casetta di legno perché abusiva. Sfollata dal 30 ottobre, un anno dopo, questa è la risposta dello Stato. E cosa parla a fare Papa Francesco se le persone sono abbandonate in questo modo? Perchè il Pontefice non accoglie i terremotati?”. I toni di Vittorio Sgarbi sono come al solito durissimi, ma mettono in chiaro una volta in più che quella di Peppina Fattori è una vicenda che indigna buona parte dell’opinione pubblica. L’invito del critico d’arte è netto: “Lasciatela in pace e occupatevi di altro”.

LO SFOGO INTEGRALE DI VITTORIO SGARBI

GM

.