Mariya Iskra, parla il fidanzato Francesco: “Penso stia bene”

Mariya Iskra
Mariya Iskra (Facebook)

Ancora molta ansia a Cupramontana, in provincia di Ancona, per la scomparsa della 19enne Mariya Iskra, ragazza di origini ucraine. La giovane si è allontanata domenica pomeriggio dall’abitazione in cui vive con la madre senza telefonino, soldi e documenti. L’ultima volta è stata vista nella zona del Luna Park appena fuori dal centro. La ragazza, quando è sparita, indossava cappotto beige, maglia grigia, leggins neri, scarpe sportive blu. Indossava anche sciarpa verde con frange e macchie marroni e nere. Di lei non sembrano esserci tracce.

Nei giorni scorsi, i cani molecolari sembravano aver trovato una pista, probabilmente in un punto in cui Mariya Iskra potrebbe essere salita in auto con qualcuno. Del caso è tornata a occuparsi ieri sera la trasmissione ‘Chi l’ha visto?’, collegata con l’abitazione della giovane. Presenti, oltre alla mamma, il fidanzato jesino, Francesco, e l’amica del cuore Sara, ai microfoni di Max Franceschelli. Proprio il ragazzo di Mariya Iskra ha ricostruito l’ultima volta che ha sentito la giovane: “L’ho sentita l’ultima volta domenica all’ora di pranzo, lei era andata fuori e mi ha chiamato subito dopo. Nessuno pensava a un gesto del genere. Era serena quando parlava per telefono, scherzava. Uno shock per tutti”.

Il fidanzato Francesco (ritaglio video)

Francesco sembra però convinto che non le sia successo nulla di grave: “Penso, comunque, che lei stia bene. Un momento suo per pensare, non credo a un gesto stupido né a qualcuno che possa avere fatto qualcosa di male. Mi fido di lei, mi manca tanto. So che tornerà, me lo sento. Ci manca, e la vogliamo qui con noi”. Il giovane rassicura poi che negli ultimi tempi non c’erano stati litigi di coppia: “Gli ultimi giorni erano sereni. Venerdì scorso eravamo anche usciti in compagnia andando in un pub a bere qualcosa e scherzare. E sabato sera eravamo stati a cena insieme. Tutto tranquillo, una serata come le altre, con i soliti scherzetti tra fidanzati”.

Il ragazzo esprime poi una propria convinzione: “Mariya è andata via di sua spontanea volontà. Ci pensava evidentemente. E non so perché non si sia portata via nulla, neanche i documenti”. Quindi spiega che Mariya Iskra aveva un ex: “Risale a qualche tempo fa, più di un anno. Lo avevamo incontrato di recente e si era fidanzato con un’altra ragazza. Abbiamo parlato con lui normalmente, non c’erano problemi”. Francesco descrive poi il momento in cui ha saputo della scomparsa: “Ero a casa, era l’ora di cena. Le avevo lasciato un messaggio perché non ero riuscito a parlarle e aspettavo che mi telefonasse. Invece sono stati Carabinieri ad avvertirmi della sua scomparsa. Sono andato subito a casa sua, a Cupramontana, ho cercato se avesse lasciato qualcosa sulla scrivania, nel computer. Niente. Niente di niente”.

 

GM