Turista britannico si sporge dalla terrazza per un selfie e cade

Turista Britannico
(Websource/Daily record)

Un turista britannico è deceduto nelle scorse ore dopo essere precipitato dalla terrazza di un tempio sacro in India. Secondo quanto riportato dai media locali, l’uomo, Roger Stotesbury (58 anni), stava affrontando un viaggio intorno al mondo durato circa un anno insieme alla moglie e a breve avrebbe fatto ritorno in Gran Bretagna, ma la tragedia gli ha impedito di completare il suo progetto.

Ieri, Roger e la moglie Hillary si erano recati a visitare il Lakshmi Temple, edificio sacro che si trova ai margini della città di Orchha, nella regione indiana Mahdya Pradesh, ed erano rimasti esterrefatti non solo dalla bellezza architettonica del tempio, ma anche dalla strepitosa visuale sulla vallata che questo offriva. Così Roger si è decido a fare un selfie dalla terrazza sovrastante le scalinate e l’ingresso del tempio, ma nel tentativo di prendere sia la scalinata che il paesaggio si è sbilanciato troppo ed è precipitato per 9 metri sbattendo la testa al suolo.

Hillary è subito scesa a controllare le condizioni del marito e nel frattempo ha chiesto aiuto alle guardie della struttura, chiedendo loro di chiamare i soccorsi. L’uomo è stato portato d’urgenza all’ospedale di Ramraja, ma nonostante la tempestività dell’intervento le ferite riportate erano troppo gravi e Roger è morto qualche ora dopo il ricovero. La notizia della tragedia è giunta fino alla Gran Bretagna, dove il portavoce dello UK Foreign and Commonwealth Office ha commentato in questo modo l’accaduto ai microfoni del ‘The Mirror’: “Stiamo offrendo assistenza alla famiglia del turista inglese che è morto in seguito ad una tragica caduta in India lo scorso 13 ottobre”.

C’è grande rammarico per quanto accaduto a Roger in India, ma la sua morte è la dimostrazione che è pericoloso sporgersi da un balcone o parapetto per scattare un selfie da condividere. Non molto tempo fa, questa tematica era balzata agli onori della cronaca quando la modella russa Viki Odintkova aveva deciso di scattarsi un selfie in bilico per aumentare follower.

F.S.