Simona Izzo: “Nella casa del GF Vip c’è un gay non dichiarato”

Simona Izzo
(Websource/archivio)

“All’interno della casa c’è un criptogay. Si tratta di una persone che non ha voglia né coraggio né desiderio di accettare la sua sessualità”. E’ questa la “bomba” lanciata da Simona Izzo durante la trasmissione di Barbara D’Urso Domenica Live. Una frase che non poteva passare inosservata e che ha scatenato una serie di reazioni e richieste di spiegazioni.

Tra gli ospiti della casa del Grande Fratello Vip spunta il nome di Jeremias, il fratello di Belen. E la Izzo non conferma, ma sembra dare qualche cenno di assenso. Poi aggiunge: “Ma lo ha detto la sorella, Cecilia all’interno della casa ha detto che in Argentina il fratello aveva avuto un fidanzato”.

La Izo poi ha voluto specificare che “non c’è nulla di male” e che lei non ha niente contro gli omosessuali. Sulla vicenda poi prova a stemperare i toni Cecchi Paone che chiosa tutta la questione così: “Sicuramente il termine cripto gay è il contrario di Malgioglio”.

A proposito di Malgioglio nelle ultime ore avevano tenuto banco le sue lacrime inconsolabili. La malinconia si era impossessata di lui pensando ai suoi cari morti e in particolare al fratello venuto a mancare poco tempo fa: “Sto male – ha detto tra le lacrime Cristiano Malgioglio – perché l’anno scorso ho perso mio fratello. Mi manca troppo ma cerco di non farlo capire. Ho accettato di fare il Gf perché volevo sentirmi forte, altrimenti non ci avrei mai messo piede qua dentro. Forse, però, mi ha fatto bene stare qua. Quando succedono queste cose…sono stato colpito da lutti terribili. Ne ho vissuti tre di fila. Quando succedono queste cavolate qua dentro mi ritrovo a pensare che sono litigate stupide. Qua dentro sto sopravvivendo, non ho mai pianto. Non vedo l’ora di uscire da qua”.

F.B.