Chi è Gabriella Mereu, medico radiato a cui continuano a rivolgersi in tanti – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:04
Gabriella Mereu
Gabriella Mereu (Websource/archivio)

Venne radiata due anni fa dall’Ordine dei Medici Gabriella Mereu, oggetto di un servizio della trasmissione televisiva di Italia Uno, “Le Iene”. La donna è considerata un “medico-santone”, in virtù di alcune prese di posizione che – secondo quanto denunciato da Nadia Toffa nel servizio andato in onda – nulla hanno a che fare con la medicina. Eppure, nonostante sia passato diverso tempo, Gabriella Mereu, da Quartu Sant’Elena, continua a far parlare di se, grazie soprattutto al web, dove i suoi consigli a base di bagni derivativi, fiori di Bach, urla e pure parolacce, sono ancora oggi seguitissimi. Interviste e videoclip in cui dà il ‘meglio’ di se stessa sono all’ordine del giorno. Ormai un cult sono la cosiddetta ‘danza della radiata’, di cui pubblichiamo il video, e il “rito della medaglietta”. Secondo Gabriella Mereu, in sostanza, per guarire da una malattia basterebbe inserire dentro la vagina una medaglietta con l’immagine della Madonna, poi la si estrae e la si seppellisce sotto terra.

Poi ancora numerologia, diagnosi con il pendolino, riti magici ed erbe. Insomma, gli ingredienti per non dare alcun credito a Gabriella Mereu – che definisce la scienza “una stronzata” – ci sono tutti. Tra le sue bizzarre tesi, ci sono quelle per cui l’epilessia non esiste e la psoriasi è dovuta alla paura dell’abbandono. Basterebbe poi la pulsatilla per combattere il morbillo. Insomma, due anni fa, l’ordine dei medici decise che era troppo e la donna venne radiata per “abuso della credulità popolare e diffusione di notizie false, esagerate e tendenziose che creano allarme tra i cittadini”. Del resto basterebbe guardarla cimentarsi nella ‘danza della radiata’ per decidere se darle credibilità.

GUARDA VIDEO

GM