Sfregiata con l’acido da uno sconosciuto, dopo 4 mesi “ritrova” il suo volto – FOTO

Make up
(Websource/Standard.co.uk)

Lo scorso giugno la modella ventunenne Resham Khan si trovava per le strade di Londra sulla macchina della cugina. Le due ragazze si apprestavano a raggiungere un gruppo di amici per festeggiare il ventunesimo compleanno di Resham, ma il loro proposito è stato brutalmente interrotto da un’aggressione: qualcuno ha gettato dell’acido in faccia alla festeggiata sfigurandola. Quanto accaduto avrebbe distrutto chiunque ma lei, a quattro mesi di distanza, è riuscita a rinascere ed a tornare più forte di prima.

Dimessa dall’ospedale, Resham ha deciso di tramutare la sua disgrazia in un’occasione per raccontare come si possa reagire positivamente ad un evento traumatico ed insieme in un’opportunità per pubblicizzare la sua grande passione ed il suo talento per il make up. La ragazza ha aperto un blog in cui, come primo post, ha pubblicato un racconto di quanto le era successo il giorno del suo ultimo compleanno insieme a delle foto che mostravano gli effetti di quel brutale attacco. Nel corso di questi quattro mesi ha pubblicato quotidianamente le foto che mostravano in che modo l’applicazione dei make up celava i danni causati dall’acido. La dedizione a questo lavoro su se stessa le ha permesso di migliorare giorno dopo giorno fino ad ottenere risultati incredibili.

Nessuno che non conoscesse i retroscena della sua storia, infatti, sarebbe in grado di dire che la bella Resham è stata sfigurata con l’acido. I suoi follower le scrivono continuamente elogi per il suo coraggio, uno di loro ad esempio le ha detto: “Sei così bella, così coraggiosa, così compassionevole, nonostante tutto quello che hai passato, sono orgoglioso di guardarti”. La ragazza è lusingata dai commenti e tempo fa si è detta contenta perché grazie al suo lavoro le sembrava di rivedere se stessa prima dell’incidente, ma spiega a chi la segue che senza il trucco la realtà è ben diversa: “Prima di tutto voglio mettere in chiaro che quello che vedete su internet non è reale. Le immagini che vedete sono il mio tentativo di un trucco completo. Mettere il trucco è diventato molto più difficile. Le mie sopracciglia sono bruciate e crescono in modo strano”.