Investito dall’auto dopo la festa di Halloween: grave un 15enne

Halloween
(Websource/archivio)

E’ finita in tragedia la festa in occasione di Halloween di ieri sera alla quale aveva partecipato anche un ragazzino di 15 anni di Cassola, in provincia di Vicenza. L’adolescente intorno alle 22 si trovava a bordo del suo motorino Vespa Piaggio e stava percorrendo via Ca’ Baroncello quando all’altezza dell’incrocio  con via Cellini è stato investito in pieno da un’auto, una Sportage guidata da una 50enne di Bassano. In base alle prime ricostruzioni della dinamica dello scontro pare che la donna non abbia rispettato la precedenza e tagliando la strada al motorino lo ha colpito in pieno.

Dopo il tremendo schianto frontale il 15enne è stato sbalzato lontano dal suo mezzo ed è ricaduto con molta violenza sull’asfalto. Per puro caso non è stato travolto dalle molte auto che in quel momento transitavano proprio in quel punto. La donna che lo ha investito si è subito fermata e ha immediatamente chiamato i soccorsi. I sanitari del Suem 118 lo hanno stabilizzato e poi lo hanno trasportato  in gravi condizioni all’ospedale San Bassiano. Il 15enne non sarebbe in pericolo di vita, ma ha riportato gravi traumi e fratture multiple in più parti del corpo. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri che si sono occupati dei rilievi del caso e della ricostruzione della dinamica dell’incidente. I militari hanno anche ascoltato la testimonianza della 50enne che ha ammesso di non aver nemmeno visto la Vespa che stava arrivando.

F.B.