Sequestrano una famiglia: quando vengono arrestati, sono nudi – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:21

5  persone completamente nude, nonostante le temperature gelide e la neve, hanno tentato di rapire una ragazza con il figlio di sei settimane e il padre di lei, prelevandoli alle 9.30 del mattino dalla loro casa. I tre sono stati fatti entrare in una BMW bianca. L’auto con le 8 persone a bordo si è allontanata lungo le strade innevate della contea di Laduc, nello stato dell’Alberta, in Canada

Grazie ad un rallentamento stradale causato dalla neve, i tre sarebbero riusciti a scendere e fuggire verso le altre vetture chiedendo aiuto.  E mentre un camionista faceva salire i fuggiaschi, dall’auto sono scese alcune persone, ancora completamente nude, che hanno tentato di raggiungerli, per poi tornare nell’auto.

L’inseguimento è finito quando la BMW bianca si è abbattuta contro la parte posteriore del rimorchio guidato dal buon samaritano ed è finita in un fossato.

Quando gli agenti di polizia sono arrivati sul posto, hanno arrestato gli occupanti della vettura: un uomo, due donne e due ragazze minorenni. Tutti completamente nudi, nonostante la neve e il gelo. Alcune foto scattate da un testimone oculare mostrano una donna nuda che viene portata via dalla Royal Canadian Mounted Police Cpl, la polizia canadese, a temperature davvero glaciali. Quattro delle cinque persone trovate nude sono state portate in un ospedale, a causa del gelo. I tre adulti coinvolti nella vicenda sono accusati di sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale, mentre le due minori sono state già rilasciate. Secondo le forze dell’ordine, la famiglia rapita conosceva i cinque che hanno tentato di sequestrarli. Finora non esiste alcuna spiegazione sul perché fossero nudi.

nude
(foto dal web)

 

GM