Stephanie Rivera Camarena

Stephanie Rivera Camarena (foto dal web)

Una giovane vita, con un futuro ancora tutto da scoprire, finisce in un drammatico incidente stradale, quella della modella messicana di ventisei anni, Stephanie Rivera Camarena. La ragazza nel 2015 aveva vinto il titolo di Miss Earth Baja California. Una bellezza davvero disarmante la sua, ma purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare: è deceduta in un grave incidente stradale avvenuto negli Stati Uniti. Stephanie Rivera Camarena era su una una Lamborghini insieme all’amico Michael Llamas, imprenditore milionario ed ex direttore della “Medical Marijuana Inc”.

L’incidente è avvenuto in piena notte, quando la potente fuoriserie si è schiantata a velocità folle contro un albero sulla Harbor Drive di San Diego, quindi ha preso fuoco. Niente da fare anche per il 33enne milionario americano, morto sul colpo, mentre Stephanie Rivera Camarena è deceduta dopo due giorni di agonia in ospedale. Su entrambe le vittime è stata effettuata l’autopsia, per capire anche se avessero assunto alcol e droghe prima del sinistro mortale. In tanti piangono in queste ore Stephanie Rivera Camarena, originaria di Tijuana e residente in Messico, descritta come una donna carismatica e in prima linea in molte iniziative benefiche.

Ricorda su Facebook Joaquin Meza, direttore del concorso “Miss Earth Baja California”: “Una regina di bellezza vola in cielo. Esprimiamo le nostre più profonde condoglianze alla famiglia Rivera per la morte di Stephanie e preghiamo Dio affinché li aiuti in questo momento drammatico. Era una grande donna e una regina, in tutti i sensi. Riposi in pace”. Purtroppo, incidenti stradali che avvengono a quelle velocità non risparmiano nessuno. In questi giorni, nel nostro Paese tiene banco la vicenda dell’incidente tremendo che ha provocato la morte di Simone Brusarosco.

GUARDA FOTO

GM