Va in ospedale per un dolore fortissimo, trovano un’anguilla nel retto – VIDEO

Ad un uomo è stata estratta un’anguilla dal retto, per la comprensibile meraviglia da parte dei medici che lo hanno operato. Tutto era nato quando il malcapitato protagonista di questa incredibile vicenda si era presentato in ospedale all’università di Nanchang, una città della Cina orientale, lamentando dei fortissimi dolori addominali. Subito il personale medico ha fatto una lastra a questo individuo, che tra l’altro mostrava degli evidenti sintomi di ebrezza. Si è così scoperto che aveva un’anguilla dal retto fino alle parti più interne che rappresentava per l’appunto la causa scatenante dei suoi lancinanti dolori. E così è stato predisposto un intervento chirurgico per estrarre il pesce teleosteo dal corpo dell’uomo, che ha 40 anni.

Anguilla nel retto, l’incredulità dei medici

L’animale in particolare aveva dato origine ad una ostruzione di grave portata, e si ritiene che sia finito nel corpo del 40enne sicuramente per qualche circostanza assurda che ha visto il coinvolgimento di terzi. Viene definito impossibile il fatto che possa essersi introdotto da solo. Ma per evitare ulteriore imbarazzo nel paziente, i medici hanno evitato di fare ulteriori domande e di approfondire la questione. Ma le circostanze assurde che riguardano cose di questo genere non finiscono qui: un’altra persona è dovuta farsi soccorrere perché era rimasta incastrata ‘con una certa parte del corpo’ in un oggetto di uso comune adibito a ben altre funzioni.

S.L.

Anguilla nel retto, guarda la foto

anguilla nel retto

Guarda il video