Tentano di uccidere il loro bimbo cucinandolo nel forno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:59
Derick Mikala Boyce-Slezak
Derick e Mikala Boyce-Slezak (FoxNews)

Derick e Mikala Boyce-Slezak, una coppia di 22enni di Park Hills nel Missouri, hanno provato ad uccidere il loro bambino di soli 4 mesi in diversi modi e dopo numerosi maltrattamenti hanno scelto un modo folle per farlo. I due hanno posizionato il piccolo dentro al forno a microonde e  poi lo hanno acceso nel tentativo di cucinarlo ed ucciderlo in questo modo. Come riporta il giornale britannico Metro fortunatamente i due non sono riusciti nel loro progetto criminale e quando hanno estratto il bimbo dal forno visto come era ridotto hanno deciso di portarlo al pronto soccorso.

Qui i medici del Cardinal-Glennon Hospital si sono trovati di fronte a qualcosa che raramente si vede.  Il neonato infatti non solo presentava delle gravi ustioni di secondo grado poi rivelatesi provocate dal forno a microonde, ma era stato vittima di diversi pestaggi e percosse dato che aveva anche numerose fratture in varie parti del corpo. I genitori hanno provato a giustificarsi dicendo che il piccolo era caduto un paio di volte dalle braccia del papà, ma le lesioni non poteva essere congruenti con quella versione. Per questo motivo mamma e papà sono stati arrestati con l’accusa di abusi e tentato omicidio aggravato. Il piccolo invece dopo aver ricevuto tutte le cure del caso è stato affidato ad una comunità protetta e messo nella lista adozioni.

F.B.