“Niente sesso prima del match”: la rigida richiesta del medico dello Spartak

Victoria Gameeva
Victoria Gameeva (Instagram)

Sta facendo discutere un’intervista rilasciata da Victoria Gameeva, la sexy dottoressa dello Spartak Mosca, il celebre club che quest’anno viene allenato dall’ex juventino Massimo Carrera. “Non voglio nessun tipo di relazione se non quella paziente-dottore”, è il chiaro messaggio che ha lanciato alla vigilia di una partita chiave, quella di Champions League contro il Liverpool. Alla squadra moscovita serviva soltanto la vittoria in casa del Liverpool per soffiare proprio ai Reds e qualificarsi. Victoria Gameeva ha deciso così di imporre ai suoi l’astinenza.

Ha sottolineato la controversa dottoressa: “Da un punto di vista medico, il sesso stimola l’abilità di lavorare sono nelle donne. Nelle arti marziali una donna può combattere appena 5-10 minuti dopo aver fatto sesso e i risultati sono migliori. Ma funziona al contrario negli uomini. Loro dovrebbero evitare il sesso due o tre giorni prima delle partite di calcio”. Il risultato del campo ha dato decisamente torto alle tesi di Victoria Gameeva. La squadra moscovita, infatti, ne ha presi sette dai Reds, dei quali tre soltanto nei primi 18 minuti di gioco. In tanti, in questi anni, hanno ritenuto la cardiologa uno degli artefici del successo della formazione moscovita, ma evidentemente si sbagliavano.

GM