Famiglia cambia sesso: “Adesso siamo davvero noi stessi”

Shirley Austin e Danielle Harrott (Websource/archivio)

Tutta la famiglia cambia sesso: accade in Arizona, nella località di Queen Creek, dove una donna ha scelto di diventare un uomo affermando di aver finalmente trovato la sua vera natura. Ed il cambiamento è arrivato grazie ai suoi due figli minorenni, un maschio ed una femmina, i quali hanno scelto prima di lei di voler cambiare sesso. E così per Danielle Harrott è iniziata una nuova vita da ‘Daniel’. Ora è un maschio a tutti gli effetti e dice che mai si era trovato a suo agio quando doveva indossare abiti femminili e truccarsi. Confrontandosi con i figli ha poi trovato il coraggio e l’ispirazione di cambiare del tutto la sua vita.

Famiglia cambia sesso, “ora siamo davvero noi stessi”

Daniel ha anche conosciuto un nuovo amore: si tratta di Shirley Austin, 62 anni, che un tempo era un maschio ed era stato anche sposato, prima di cambiare parzialmente la propria identità sessuale. Ora è un trans, e ha raccontato di aver compreso che doveva fare qualcosa per se stesso perché non si sentiva affatto maschio: “Ho avuto una moglie, ma non mi sentivo accettato. Poi per fortuna ho conosciuto Daniel ed i suoi splendidi figli, e finalmente c’è qualcuno in grado di capire tutte le ferite che ho dovuto subire nella mia vita. Loro non mi giudicano, come fanno invece gli altri”. Shirley prestava servizio in una comunità che fornisce sostegno ai trans, da lì è nato il processo che lo ha fatto diventare donna.

S.L.