(Websource/archivio)

A Firenze si indaga per omicidio colposo. La vicenda è drammatica e avvolta ancora da molti dubbi che dovranno essere chiariti dalla magistratura e dai medici. Una bambina di soli 4 anni è morta di tumore ieri all’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze. La piccola è deceduta dopo mesi di ricovero nella struttura toscana. I suoi genitori, disperati e per nulla convinti della bontà delle cure ricevute dalla figlia, hanno immediatamente sporto denuncia e la procura di Firenze ha aperto un fascicolo, al momento contro ignoti, per omicidio colposo.

Il pubblico ministero ha disposto l’autopsia che sarà eseguita il 21 dicembre e potrà finalmente chiarire cosa sia successo e se ci siano stati errori dei medici. A quanto si apprende, anche se la Procura mantiene il massimo riserbo sulla vicenda, i genitori hanno forti dubbi su ciò che è accaduto nelle ore precedenti alla morte della loro bimba e vogliono assolutamente vederci più chiaro. Così come vogliono capire se in tutti questi mesi la piccola abbia ricevuto le cure adeguate.

F.B.