anziani coniugi divisi

(Websource/archivio)

Due anziani coniugi divisi dopo 69 anni: è quello che è accaduto a Hebert Goodine e sua moglie Audrey. Lui ha 91 anni, lei 89 e sono sposati da tantissimo tempo, ma il Natale che si appresta ad arrivare sarà il primo che passeranno l’uno lontano dall’altra. A separarli è stata la direzione della struttura in cui entrambi si trovavano da diverso tempo, visto che Hebert necessita di cure specifiche dopo che le sue condizioni di salute sono peggiorate. E così è già stato trasferito in un altro centro, distante circa 45 minuti dalla moglie, nella località canadese di New Brunswick. A rendere pubblica questa vicenda è stata la figlia dei due anziani coniugi divisi, Dianne Phillips, la quale parla con rabbia e delusione di questa scelta e si chiede come mai i medici non abbiano potuto aspettare almeno che passassero le festività.

Anziani coniugi divisi, la Legge parla chiaro

Ma la risposta non è tardata ad arrivare, ed in essa si fa riferimento all’obbligo di ottemperare alla Legge, secondo la quale quando un soggetto non è più autosufficiente è un dovere assicurargli le cure del caso in maniera immediata. E per quanto la tempistiche in questo episodio sia stata decisamente sfavorevole, non è stato possibile aspettare che il Natale passasse. “Saranno le festività peggiori di sempre” ha fatto sapere Dianne attraverso Facebook, che è proprio il mezzo usato per far diventare virale questa triste vicenda. Così come triste è anche il destino capitato al piccolo Mario, di soli 6 anni, per il quale il Natale non arriverà più.

S.L.