Federico Longhin

Federico Longhin (foto dal web)

Il cancro non guarda in faccia nessuno: ne sanno qualcosa i familiari di Marianna Capuano, 46 anni, residente a Erba. Sposata e madre di due bimbe, l’ha uccisa un tumore in poco più di un mese. Negli ultimi giorni, la situazione è precipitata e per lei non c’è stato nulla da fare. Nelle scorse ore, è invece emerso il dramma del giovanissimo Federico Longhin, 14 anni appena, ucciso da un terribile male che non gli ha lasciato scampo. La tragedia è avvenuta a Padova.

La morte del ragazzino, appassionato di basket, ha lasciato tutti basiti: “Era un bravissimo ragazzo, si era ambientato molto bene nel gruppo. Purtroppo a un certo punto ha dovuto smettere con gli allenamenti”, spiegano i dirigenti della Virtus Basket, dove Federico Longhin ha giocato come guardia nella categoria Under 13. La morte del 14enne è avvenuta domenica, giorno di San Silvestro, ma la notizia è emersa solo successivamente. “Ce l’ho avuto come alunno alle elementari. Era un ragazzino stupendo con una famiglia meravigliosa”, così la sua ex maestra ricorda Federico Longhin, che a quanto pare dopo la terza media aveva intenzione di iscriversi al liceo Fermi. Davanti all’istituto, nelle scorse ore, è apparsa la sua foto e la data del funerale: “Non è un nostro studente e non risulta nemmeno sia parente di qualcuno qui dentro. Semplicemente pare che sognasse di frequentare questo liceo alla fine delle scuole medie”, spiegano dal liceo.

GM