Martina scomparsa a 12 anni: l’appello a ‘Chi l’ha visto’ e la buona notizia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:52

Apprensione per Martina scomparsa da casa a 12 anni dopo aver litigato con la mamma: l’appello a ‘Chi l’ha visto’ e nella serata la buona notizia.

martina scomparsa 12 anni
(Facebook)

Sono state ore d’ansia e preoccupazione per la sorte di Martina, una ragazzina di 12 anni scomparsa da casa nella mattinata di ieri, dopo le 11, in seguito a un litigio con la madre. La donna si è così rivolta alla trasmissione ‘Chi l’ha visto?’ e ieri sera in diretta telefonica ha lanciato un appello alla figlia: “Non ti preoccupare, non è successo niente”. La dodicenne, secondo quanto si è appreso, dopo il litigio con la mamma ha preso il suo zainetto viola.

Ore di apprensione per Martina: nella serata la buona notizia

In precedenza, aveva accompagnato la nonna alla clinica vicino casa. I fatti sono accaduti a Battipaglia, in provincia di Salerno. Sempre in base a quanto si è appreso, la ragazzina – che indossava un abbigliamento casual, jeans, t-shirt e scarpe bianche – è stata vista poco dopo le 11 alla stazione di Battipaglia dove ha acquistato un biglietto per Angri. Non era però chiaro se su quel treno fosse poi effettivamente salita. A quanto pare, la lite in famiglia sarebbe legata a una relazione che la ragazzina avrebbe con un giovane del posto.

“Sembra che abbia preso il treno per Salerno e poi si sia diretta ad Angri”, erano state le parole della sua mamma a ‘Chi l’ha visto?’, poi il messaggio: “Non abbiamo nulla da perdonarti”. Federica Sciarelli ha provato a rassicurare la donna, sottolineando: “Sicuramente i nostri telespettatori la ritroveranno”. L’appello della nota trasmissione televisiva dedicata ai casi di persone scomparse è andato a segno: infatti, nel corso del programma, è arrivata una buona notizia, un aggiornamento che ha tranquillizzato tutti. La giovanissima Martina è infatti stata ritrovata ad Angri. “Sta bene, grazie a tutti“, il messaggio che è arrivato dalla sua famiglia.