Balotelli, l’uomo che si è tuffato in moto: “Nessuna scommessa, mi scuso!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:42

L’uomo che si è tuffato con la moto per una scommessa con Balotelli rompe il silenzio e parla di quanto accaduto dopo diversi giorni. Il nuovo fenomeno dei social ha voluto chiarire diverse cose. 

L‘uomo che si è tuffato per Balotelli in moto, lanciandosi nella acque napoletane per una scommessa con SuperMario, parla dell’accaduto. Come vi abbiamo raccontato, durante le vacanze a Mergellina, il centravanti italiano aveva proposto una scommessa. Ben 2000 euro, in contanti, senza domande, a chiunque si fosse lanciato in mare con un motorino. Ecco che subito un uomo locale alza il braccio e si propone con vigoria. Così l’uomo, vestito soltanto con una mutanda bianca, si mette a cavallo del ciclomotore e, senza troppi problemi, si lancia nelle acque blu.

Balotelli, indagini in corso per la bravata del motorino

Ovviamente ciò non è passato affatto inosservato ed, anzi, ha fatto il giro del web. In tantissimi hanno visto le immagini ed ancora di più sono quelli che hanno attaccato Balotelli e l’uomo che si è lanciato. Entrambi, infatti, sono colpevoli di aver inquinato l’ambiente e le acque stabiesi per un capriccio, un delirio di potenza. Ed anche per questo, sarebbe già partita un’indagine da parte dei carabinieri, che indagano sulla cosa con le accuse di danno ambientale ed inquinamento intenzionale. Non proprio un bel modo per provare a presentare un nuovo sé per Mario Balotelli, attualmente svincolato ed in cerca di un club.

LEGGI ANCHE —> Terremoto magnitudo 7.1, incendi e persone ferite

Balotelli, l’uomo che si è tuffato si scusa

L’uomo che si è gettato a mare, istigato da Balotelli, oggi ha parlato dell’accaduto. Il personaggio, che pare essere un pescatore del luogo, ha cercato di fare ammenda ai microfoni di Sky. Anche lui è infatti ovviamente indagato per quanto accaduto, nonché al centro di tante polemiche. Secondo tutti, infatti, si sarebbe reso ridicolo ed avrebbe inquinato il mare che frequenta per appena 2000 euro. Ecco le parole di Catello Buonocore, l’uomo che si è gettato con una moto in mare per Balotelli:

“Sono dispiaciuto, io sono uno che vive per il mare. Sono dispiaciuto della stupidata che è stata fatto, ma non c’era nessuna scommessa. Sono dispiaciuto, voglio chiedere scusa al popolo napoletano perché io vivo per il mare. Il motorino? E’ stato recuperato al momento, perché ho capito il danno che potevo procurare”. 

“Non c’era nessuna scommessa”, ma i video dicono altro

L’uomo quindi sostiene che non c’è stata nessuna scommessa, eppure nei tanti video presenti sui social si vede chiaramente che chiede i soldi prima di lanciarsi nelle acque. Non solo, alcuni curiosi che hanno raggiunto la zona per comprendere cosa stesse accadendo, si sono anche offerti per tenerli nelle mani, facendo da garanti per la scommessa. Come non bastasse, nel video in basso, si vede Balotelli che allunga una mazzetta molto spessa all’uomo napoletano, che comunica a contare i soldi. Immagini sicuramente preziosissime per gli inquirenti.