Grave incidente in A4: coinvolte sette persone e mezzi pesanti. Lo schianto è avvenuto tra i caselli di Ospitaletto e Brescia Ovest in direzione Venezia.

Grave incidente questa mattina lungo l’autostrada A4 Milano-Brescia nei pressi di Ospitaletto. Coinvolte cinque vetture più un camion che si sono scontrati all’altezza del chilometro 208,4, provocando il ferimento di sette persone. Per questo si sono formate lunghe code in direzione Brescia che hanno paralizzato il traffico per ore. La chiamata al 112 è giunta intorno alle 11.30 quando ben cinque auto e un mezzo pesante si sono scontrati tra i caselli di Ospitaletto e Brescia Ovest in direzione Venezia. Sul posto sono giunti immediatamente i soccorritori della Croce Azzurra di Travagliato e della Croce Verde di Ospitaletto con l’auto medica, coadiuvati dall’Ats Novate per i rilievi del caso e dai vigili del fuoco di Chiari e dagli agenti della polizia stradale.

LEGGI ANCHE – > MORTARA, INCIDENTE DI MOTO: GIACOMO MUORE A SOLI 23 ANNI

Incidente A4: sei chilometri di coda

Secondo quanto appreso sarebbero almeno sette le persone rimaste ferite di cui nessuna però in modo grave. Alcuni di loro sono stati medicati sul posto, mentre altri sono stati trasportati in ospedale per essere visitati. Al momento le più gravi sembrano essere una donna di 29 anni e un uomo di 71. Intanto per permettere i rilievi e la rimozione dei mezzi presenti sulla careggiata, lungo la A4 sono stati chiusi i caselli in ingresso in entrambe le direzioni a Grumello, Ponte Oglio, Palazzolo, Rovato e Ospitaletto. Si contano circa sei chilometri di coda formatisi dopo l’incidente. La situazione è migliorata nel primo pomeriggio: a chi è in viaggio ed è diretto a Brescia si consiglia di uscire a Bergamo, prendere la SP591 in direzione Cologno al Serio-Bariano, per poi prendere la A35 BreBeMi in direzione Brescia. Al momento le code persistono tra le uscite di Rovato e Ospitaletto.