Londra-New York in 3 ore: ecco Overture, il nuovo aereo supersonico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:05

Londra-New York in 3 ore e 30. La Boom Supersonic presenta l’Overture, il nuovo aereo che potrebbe rivoluzionare il mondo dell’aeronautica e dei viaggi. 

Londra-New York via aereo in 3 ore e trenta minuti. E’ questo il progetto futuristico della Boom Supersonic, una startup statunitense con sede in Colorado. 16 anni dopo il Concorde, l’ultimo aereo supersonico, ecco un nuovo programma ambizioso.

Questa volta potrebbe essere possibile grazie agli Overture, i nuovi mezzi che potrebbero rivoluzionare l’aeronautica commerciale. Si tratta di una nuova generazione di aerei di linea, destinati a superare in velocità e comodità i Concorde. “Abbiamo le tecnologie adatta per voli aerei a velocità supersonica in maniera sostenibile”, ha riferito Blake Scholl, CEO e fondatore dell’azienda.

Londra-New York in 3 ore: ecco come

Si tratta di un jet passeggeri da 55 posti, con un’autonomia di 5.180 miglia. Secondo i piani, il primo decollo di prova potrebbe esserci nel 2020. Ma si tratterà di un mini modello per appena due persone. Soltanto biennio 2025-27, invece, potrebbero esserci  i voli per passeggeri.

L’ultimo aereo supersonico commerciale fu ritirato nel 2004. Debuttante nel 1976, il Concorde non ebbe molto successo. Da una parte i costi ingenti per carburante e manutenzione, dall’altra l’unico ma terribile incidente in Francia avvenuto nel 2000.

L’Air France 4590, diretto da Parigi a New York, precipitò poco dopo la salita. Nell’incidente morirono tutte le 109 persone a bordo più quattro a terra. Il sinistro, tuttavia, avvenne motivi esterni. Precisamente, un oggetto di metallo perso sulla pista da un altro aereo. Ma fu comunque la goccia che fece traboccare il vaso.

 

P.C.

Leggi anche: Cannabis light: cosa dice la sentenza della cassazione

 

Redazione DirettaNews.it