Incidente nella notte a Jesolo: quattro ragazzi morti, una in ospedale

Tre ragazzi ed una ragazza hanno perso la vita a causa di un incidente stradale avvenuto a Jesolo: è solo una la superstite

La notte tra il 13 ed il 14 luglio 2019 ha visto un catastrofico incidente tra le strade di Jesolo. Nei pressi dell’incrocio tra via Adriatico e via Pesarona, sulla Regionale 43, un’automobile ha perso il controllo ed è finita nel canale a Ca’ Nani. A perdere la vita sono stati quattro giovani di San Donà: tre ragazzi ed una giovane ragazza. Una sola è la superstite ricoverata in gravi condizioni in ospedale.

LEGGI ANCHE: INCIDENTE A FUORIGROTTA, MORTA UNA RAGAZZA DI 15 ANNI

Incidente nella notte a Jesolo, i primi soccorsi

I primi soccorsi sono stati dati da alcuni ragazzi stranieri di passaggio che sono riusciti a portare a riva la giovane ferita e altri tre ragazzi che sono subito dopo morti. Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno tirato su con un’autogrù l’autovettura finita nel canale. I motivi dell’incidente pare siano stati accertati: il conducente ha perso il controllo dell’auto. Sul luogo dell’incidente sono arrivati prontamente anche Polizia Locale e Carabinieri che si sono accertati delle condizioni dell’unica ragazza superstite per ricostruire le dinamiche del sinistro.

Un altro sinistro è avvenuto pochi metri più avanti

L’incidente che ha visto coinvolti i quattro ragazzi di Jesolo, non sembra essere stato l’unico della notte. Pochi metri più avanti, un uomo di 28 anni ha perso la vita schiantandosi contro un platano. Inutili i tentativi del 118 di rianimare il ragazzo: il corpo senza vita è stato estratto dai Carabinieri e dai Vigili del Fuoco.