Inter-Juventus, probabili formazioni e dove vederla in TV

Oggi alle ore 13:30 ci sarà il primo derby d’italia tra Inter e Juventus, Sarri continua con il suo 4-3-3 anche Conte rimane fedele al suo 3-5-2

Tutto pronto per il primo derby d’Italia, tra Inter e Juventus valevole per l’International Champions Cup.

Entrambe le squadre vengono da due sconfitte. Nel primo incontro della ICC, l’Inter priva di attaccanti si è dovuta arrendere al Manchester United per 1-0, grazie alla rete del giovane Greenwood. Nonostante i numerosi acquisti per il centrocampo e l’arrivo del veterano Godin in difesa, all’Inter mancano ancora due attaccanti.

Antonio Conte li chiede al più presto possibile per preparare al meglio la stagione. Ma al momento tardano ad arrivare sia Edin Dzeko dalla Roma, sia Romelu Lukaku proprio dal Manchester United. Così l’allenatore barese, grande ex di giornata, è costretto a partire nuovamente dal primo minuto, con il giovane rampante Sebastiano Esposito.

D’altra parte anche la Juventus di mister Maurizio Sarri arriva da una sconfitta. Dopo una discreta prova, in cui si sono visti sprazzi di Sarrismo, i bianconeri si sono dovuti arrendere dinanzi ai vicecampioni d’Europa, dopo un goal da cineteca di Harry Kane. Nella sfida contro il Tottenham non hanno convinto a pieno, nè Blaise Matuidi nella mediana nè il neo acquisto Adrien Rabiot. Nonostante alcuni affaticamenti difensivi, si sono iniziati a vedere sprazzi di bel gioco, caratteristico dell’allenatore toscano.

Inter – Juventus, le probabili formazioni

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Rugani, De Sciglio; Emre Can, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Dalbert; Perisic, Esposito.

Dove guardare in tv ed in streaming il primo derby d’Italia

Per questa stagione, l’emittente Sportitalia detiene i diritti della International Champions Cup. Così il primo derby d’Italia tra Inter e Juventus sarà disponibile in chiaro sul canale 60 del digitale terrestre. Inoltre, la partita potrà essere seguita in streaming sul sito di Sportitalia.

L.P.

Per altre notizie sul mondo dello Sport, CLICCA QUI !