Amichevole, Fiorentina-Benfica 1-2: beffa viola al 90esimo – VIDEO

Fiorentina-Benfica 1-2, si chiude con un’altra sconfitta l’avventura della Viola negli USA. Ma la squadra di Vincenzo Montella questa volta non sfigura e la beffa arriva soltanto allo scadere. 

https://youtu.be/nLFHCkn4oq0

Fiorentina-Benfica 1-2, decide un goal al 90esimo minuto. Altra sconfitta per la squadra di Vincenzo Montella nel torneo amichevole dell’International Champions Cup. Dopo il k.o. al debutto col 3-0 perentorio dell’Arsenal, segue una sconfitta last minute per la compagine viola.

Fiorentina-Benfica 1-2, la cronaca

E’ subito rincorsa per la formazione italiana: dopo 9 minuti, infatti, la Viola è già costretta ad accelerare dopo il vantaggio lusitano firmato Haris Seferovic. Lo svizzero sblocca il risultato con una zampata vincente a un metro dalla porta, sfruttando perfettamente il cross basso pervenuto dalla sinistra. 20 minuti più tardi, ecco la risposta gigliata con Dusan Vlahovic, il quale controlla la palla e batte il portiere avversario con un sinistro chirurgico a ridosso dell’area.

E quando la gara sembrava ormai destinata a chiudersi in parità – dopo tante emozioni da una parte e dall’altra – ecco la beffa: il brasiliano Caio, subentrato, viene lasciato solo in area e spara un missile imprendibile per Bartlomiej Drągowski. Ma non è per niente amareggiato Montella nel post partita: “Ci sono stati tanti spunti positivi, in questo torneo era importante farsi conoscere e ci sono state risposte importanti da diversi giocatori. Il risultato poi non rispecchia la nostra prestazione, dobbiamo fare solo i complimenti ai ragazzi”. Effettivamente la Fiorentina stanotte non ha disdegnato, ma è mancata una caratteristica necessaria contro avversarie del genere: l’esperienza. Finisce qui l’avventura statunitense per la Fiorentina.

 

Fiorentina-Benfica 1-2: il tabellino

Fiorentina (4-3-3-): Terracciano (st dal 1′ Dragowski); Venuti (st dal 33′ Lakti), Milenkovic (st dal 23′ Hristov), Ranieri, Terzic (st dal 1′ Biraghgi); Castrovilli (st dal 23′ Zurkowski), Cristoforo ( st dal 33′ Baez), Benassi (st dal 33′ Dabo); Sottil (st dal 1′ Chiesa), Vlahovic (st dal 23′ Simeone), Saponara (st dal 23′ Eysseric). All. Montella

Benfica (4-4-2): Zlobvin (st dal 1′ Svilar); Tavares, Dias, Ferro, Grimaldo; Pizzi (st dal 29′ Feysa), Florentino (st dal 29’Taarabt), Pires (st dal 33′ Jota), Rafa (st dal 33′ Caio); Seferovic, Tomas. All. Lage

 

Marcatori: 9′ Seferovic, 29′ Vlahovic, 48′ st Caio

 

 

Leggi anche: Ecco dove vedere Torino-Debrecen: stasera esordio in Europa

 

 

Redazione DirettaNews.it