Maltempo in Lombardia, verificate frane tra Dervio e Bellano

Continua il maltempo al nord Italia, le conseguenze si sono notate tra Dervio e Bellano dove ci sono state delle frane, chiuse due strade provinciali

Continua l’ondata di maltempo al Nord. Come annunciato stamattina dalle nostre previsioni meteo, forti piogge ed addirittura locali grandinate, dovrebbero abbattersi su tutta l’Italia settentrionale. Ovviamente il maltempo porta anche le sue conseguenze.

Infatti, un forte temporale ha colpito Lecco nella notte, e le conseguenze al mattino si sono potutete notare anche in tutta la provincia lecchese. La violenta pioggia nella notte ha portato ad allagamenti e frane.

La grande pioggia abbattutasi nel lecchese, ha infatti portato all’allagamento di due strade provinciali, la Sp72 e la Sp62. Al risveglio Lecco, ha visto le due stradine provinciali sommerse da una colata di sassi e fango, che ha invaso le strade.

Ad avere la peggio tra le due stradine provinciali, è stata la Sp72. Poco prima della galleria del Mok, che collega i due paesi lacustri, i detriti hanno invaso la carreggiata. I soccorsi arrivati sul posto hanno temuto il peggio, pensando alla possibilita di trovare qualche corpo sepolto sotto la colata di fango. Ma fortunatamente non ci sono stati feriti.

Conseguenze gravi, invece, per la viabilità con entrambe le strade provinciali che rimarranno chiuse per giorni. La viabilità sulla Sp72 verrà interrotta per essere ripulita dai detriti. Situazione differente invece per la Sp62 che porta in Valsassina. Qui infatti sarà interrotta la viabbilità per smottamento all’altezza di Vendrogno.

Maltempo, danni anche Bergamo e provincia

Ma Lecco non è l’unica zona colpita dal matmpo nelle ore notturne. Infatti nella notte si sono abbattuti violenti temporali anche su Bergamo e nella provincia Bergamasca. Infatti a Seriate si sono verificati alcuni danni. Il maltempo abbattutosi nel bergamasco, ha portato allo scoperchiamento di qualche serra causato dal forte vento.

Anche a Milano, a causa maltempo, il comune ha voluto allertare i suoi cittadini proclamando l’allerta arancione per i temporali ed un’allerta gialla per rischio idraulico e vento forte che si dovrebbe verificare entro mezzanotte. Inoltre il comune milanese ha invitato i propri cittadini a non parcheggiare sottogli alberi a causa di possibili cedimenti.

L.P.

Per altre notizie di Cronaca, CLICCA QUI !