Juventus, arriva l’annuncio: Cancelo passa ufficialmente al City

Juventus, ora è ufficiale: João Cancelo passa al Manchester City. Con Danilo sbarcato a Torino, la società bianconera saluta l’esterno portoghese con una nota attraverso il proprio sito

Con Danilo sbarcato ieri bianconero, João Cancelo saluta definitivamente Juventus. Il club piemonente ha infatti ufficializzato la cessione del calciatore portoghese al Manchester City di Josep Guardiola, in uno scambio che ha riguardato proprio i due esterni.

Si è trattata di un’operazione complessivamente da 60 milioni di euro, divisi da metà cash e metà dati nella contropartita tecnica riconosciuta appunto il Danilo. Il club di Andrea Agnelli, infatti, ha incassato ben 30 milioni di euro più l’esterno verdeoro, valutato tra i 25 e i 30 milioni a fronte dei 55 e 60 per l’ex Inter. Il sudamericano ha realizzato quest’oggi le visite mediche al J Medical ed è atteso per domani l’annuncio per lui.

Ora sotto con l’attacco. Sfumato Romelu Lukaku, la Vecchia Signora ora è pronta a tuffarsi a capofitto su Mauro Icardi per consegnare a Maurizio Sarri il centravanti richiesto. Intanto è corsa contro il tempo per una doppia cessione: Mario Mandzukic va dritto verso il Manchester United, col mercato inglese che chiude domani, mentre per Paulo Dybala, dopo aver rifiutato il Tottenham, potrebbe esserci a sorpresa il Paris Saint Germain.

Juventus, il saluto a João Cancelo

 

La Juventus saluta, e ringrazia, JoãoCancelo per questa stagione vissuta insieme. Le strade del calciatore e del Club si separano: dal prossimo anno, Cancelo giocherà in Premier League, al Manchester City.

Una stagione intensa, quella del portoghese con i bianconeri: nel 2018/19 ha disputato in totale 2599 minuti, in 34 presenze (in tutte le competizioni). Una sola la sua rete, ma l’apporto di Joao si misura attraverso altri fattori.

Ad esempio, l’incisività sulla fascia. Cancelo è stato il giocatore in rosa con piú cross riusciti in tutte le competizioni (29), e anche il difensore che ha fornito più assist (3) e completato più dribbling (61) nell’ultima Serie A.

La tecnica è stata una delle chiavi grazie a cui João si è fatto apprezzare dal popolo bianconero: la cifra delle volte in cui ha saltato l’uomo in dribbling, sale a 72 se si considerano tutte le competizioni, anche questo il dato più alto nella rosa bianconera.

Una qualità messa in campo partita dopo partita, motivo per cui ringraziamo Cancelo per questa avventura vissuta insieme, e gli auguriamo il meglio per la sua carriera.

Obrigado, João!

 

P.C.

 

Leggi anche: Torino-Shakhtyor, Mazzarri: “Possiamo passare il turno. Wolverhampton? Sono arrabbiato”

 

 

Redazione DirettaNews.it