Isola Capo Rizzuto, uomo trovato morto in un pozzo

Questo pomeriggio un gruppo di 6 Vigili del Fuoco sono giunti in prossimità di un pozzo dove hanno fatto una terribile scoperta. I Vigili del Fuoco del Comando di Crotone, con 3 automezzi, sono intervenuti nel Comune di Isola Capo Rizzuto, in località Le Cannella. Purtroppo ad attenderli c’era il un cadavere di un uomo, di 75 anni, all’interno di una cavità di circa 6 metri, e per la metà con acqua.

I Vigili del Fuoco sono intervenuti nell’operazione con tecniche Speleo Alpine Fluviali. Si sono calati all’interno della cavità, dove l’uomo galleggiava, è stato imbracato e portato fuori dal pozzo. Sul posto sono giunti i Carabinieri di Isola Capo Rizzuto per le indagini del caso.

LEGGI ANCHE: MOSCHEA AD OSLO, SPARATORIA FINITA MALE: PRESO SUBITO L’AGGRESSORE

Un altro uomo trovato in un pozzo nel palermitano, pochi giorni fa

Un altro episodio del genere si è verificato negli ultimi giorni nel palermitano. Un uomo è stato trovato senza vita all’interno di un pozzo. Nella mattina di oggi, martedì 6 agosto, carabinieri e vigili del fuoco sono entrati in azione in contrada Cuba per recuperare il corpo di un 64enne la cui presenza era stata segnalata alle forze dell’ordine dagli stessi familiari.

Alla luce dei primi elementi acquisiti quest’ultima sarebbe l’ipotesi più accreditata al momento, ma solo gli ulteriori accertamenti potranno fare luce sul tragico episodio. Gli investigatori hanno ascoltato i familiari della vittima per cercare di ricostruire le ultime ore del 64enne e capire cosa eventualmente lo abbia spinto verso l’estremo gesto.