Luché accusa Salmo: “Mi hai copiato una canzone” – VIDEO

Il Machete Mixtape della Machete Crew di Salmo è per la quinta settimana consecutiva il disco più venduto in Italia, secondo quanto rivelato da FIMI.

Il risultato, notevole, è stato celebrato da Salmo con un post Instagram forse un tantino sopra le righe come nel suo stile. C’era da aspettarsi che questo gesto “antisportivo” potesse scatenare qualche malumore. Nel post, Salmo si vantava non soltanto dei risultati del suo più recente mixtape ma anche di quelli del suo più recente disco, Playlist.

Il primo ad andare contro Salmo è stato Luché. L’artista campano, che con la riedition del suo disco Potere sta comunque macinando buoni numeri, non ci sta a leggere certe cose e su Instagram ha risposto a Salmo. Luchè ha invitato Salmo a “volare basso”: il rapper campano non considera infatti né Machete Mixtape 4 né Playlist i due migliori dischi degli ultimi mesi. Ma non solo.

Nello stesso post al vetriolo, Luché lascia intendere che Salmo e i suoi compagni abbiano in qualche modo copiato uno dei suoi pezzi recenti, Je ce credevo, con il singolo Marylean. In una Instagram Stories, inoltre, Luché ha lanciato un’ulteriore frecciatina al collega, reo, a quanto pare, di aver più volte censurato il suo commento negativo.

La canzone di Luché

La canzone di Salmo che copia quella di Luché

Così l’artista napoletano Luché non c’è stato a questa presunta “copia” del suo pezzo e gli lancia un commento sotto al post di Instagram.

Luché nelle storie di Instagram di ieri ha lamentato il fatto che non riuscisse a pubblicare questo commento, che gli spariva solo poco dopo essere stato inviato. Dopo aver insinuato che Salmo lo cancellasse o che addirittura avesse un filtro sulle parole nei commenti è partito il dissing sulle storie di Instagram.

CLICCA QUI PER SENTIRE LA RISPOSTA DI LUCHE’