Al Bano e Romina di nuovo nonni. L’ex coppia di cantanti sta festeggiando in queste ore l’arrivo di una nuova e splendida nipotina. La coppia ha dato l’annuncio del nuovo arrivo sui canali social ufficiali. 

Al Bano e Romina di nuovo nonni. Dopo esserlo diventato ben 15 mesi fa con Kai, ora l’ex coppia festeggia un nuovo arrivo in famiglia. Come annunciata da Romina sul proprio account ufficiale, infatti, la figlia Cristel Carrisi ha appena partorito un altro bambino. La cosa ha riempito di gioia la coppia, che ora si sta riunendo con tutta la famiglia per dare il benvenuto al nuovo attivato. La cantante ha scritto: “Quella manina che la mamma non lascerà per il resto della vita”. Nella foto la manina del nuovo bambino e della figlia Cristerl Carrisim che ha dato alla luce il suo secondogenito poche ore fa. La coppia è parecchio felice ed ora festeggiano la lieta notizie di una famiglia che si allarga ed in modo netto. Non è ancora stato diffuso il nome del bambino.

LEGGI ANCHE —> Morta Nadia Toffa, i fan la ricordano sui social

Al Bano e Romina ancora nonni, Cristerl Carrisi ha appena partorito

Qualche mese fa Cristel Carrisi aveva parlato ospite di Mara Venier. Ecco le sue parole sulla gravidanza e non solo:

“La rottura? Non è stata dall’oggi al domani, quando l’hanno detto a me era una conferma di cosa avevo già sentito e capito. I genitori pensano che i figli non capiscano, invece un figlio sente. Se ho sofferto? Sì, quando i tuoi genitori si separano è una grandissima sofferenza, non esiste un modo per farlo senza provocare sofferenza. 

Ho voluto andare via dall’Italia a fare le scuole all’estero per liberarmi da questo dolore: tutti volevano sapere, era crollata questa coppia simbolo dell’amore. 

Mamma Romina? Non può ospitarci. Siamo in albergo, a Roma non abbiamo una casa perché c’è gente che medita nella nostra stanza da letto. Questa è mamma, che si deve ripulire il Karma. 

Il bambino?  I miei genitori sono felicissimi, hanno sempre detto che volevano tanti nipotini. Io e mio marito Davor non ci fermeremo qui: sogniamo una famiglia molto numerosa”.