Disavventura per Emmanuel Badu del Verona: malore in allenamento e corsa in ospedale. Nota ufficiale del club sul centrocampista in prestito dall’Udinese

Verona, spavento per Emmanuel Badu. Il centrocampista, infatti, è stato ricoverato quest’oggi all’ospedale Sacro Cuore di Negrar  a seguito di una microembolia polmonare. L’atleta, al termine dell’allenamento, ha accusato dei dolori con successiva difficoltà nel respirare. La società e lo staff medico, giustamente, hanno ritenuto opportuno fare ulteriori accertamenti.

Badu in ospedale: la nota del Verona

Ecco quanto comunicato dal club veneto attraverso una nota ufficiale:

“Hellas Verona FC comunica che il centrocampista Emmanuel Badu è stato ricoverato presso l’Ospedale Sacro Cuore di Negrar per eseguire accertamenti e terapie a seguito di un episodio di microembolia polmonare. Le condizioni del calciatore sono buone e rimarrà sotto osservazione per qualche giorno”.

Arrivato in gialloblu proprio quest’estate, in prestito dall’Udinese, il centrocampista ghanese si era presentato con le seguenti parole: “Sono molto felice di essere qui. Juric è bravo e carico di motivazioni, ci ho parlato e abbiamo lo stesso obiettivo. Mi piace molto come lavora e sono carico per questa nuova sfida”, aveva detto il giocatore durante la presentazione. Ora qualche giorno di riposo, prima di tornare sul campo.

 

P.C.

 

 

Leggi anche: Juventus, Barzagli: “Ho smesso perché non potevo dare il massimo”