Ivan Perisic, esterno ed attaccante del Bayern Monaco, si è ufficialmente presentato in conferenza stampa. L’ex nerazzurro è passato alla squadra tedesca con un prestito con diritto di riscatto. 

Ivan Perisic ha abbandonato l’Inter. Come vi abbiamo riportato negli ultimi due giorni, il calciatore ha trattato e poi firmato con il Bayern di Monaco, che da ieri è la sua nuova squadra. L’esterno croato non ha convinto Antonio Conte nei pochi ma intensi allenamenti che i due hanno trascorso insieme. Non adatto a fare l’esterno a tutto campo nel suo 3-5-2, Perisic non poteva neanche fare l’attaccante secondo il parere del tecnico ex Juventus. Ed ecco quindi che quando l’offerta giusta è arrivata, la squadra non ha pensato due volte prima di cedere il calciatore che era ormai fuori dal progetto tecnico del club. +

LEGGI ANCHE —> Supercoppa europea, l’arbitro è donna: ecco chi è Stephanie Frappart

Bayern Monaco, Perisic in conferenza: “Sono pronto grazie agli allenamenti di Conte”

“Sono venuto qui per essere parte del team e per giocare. Ci saranno tante partite, ci sarà bisogno di tutti per essere al top. Quando il Bayern Monaco mi ha chiamato ci ho pensato poco, quando ti chiama un club così non puoi pensarci molto. Voglio dare il massimo ed ottenere tanti successi, sono felice di essere qui a Monaco. 

La scorsa stagione è stata molto difficile, dopo la finale del Mondiale ho avuto pochi giorni per recuperare. Quando tornai a Milano iniziai praticamente subito con le partite ufficiali, quindi ho avuto una serie di alti e bassi. Penso sia normale, quando vai fino in fondo ad un Mondiale la stagione successiva diventa difficile. Ma quest’estate ho avuto un’ottima preparazione con l’Inter, specie col nuovo allenatore; Antonio Conte è uno che lavora duro. Durante l’estate mi piace giocare altri sport, ma la cosa importante è essere pronti e in forma ad inizio stagione; è importante lavorare sodo, anche prima e dopo l’allenamento.

Negli ultimi cinque anni non ho avuto infortuni particolari, quindi sono stato fortunato. È importante mangiare bene e lavorare molto duramente in allenamento. Ho avuto una buona preparazione e sono in ottima forma per giocare da subito qui”, ha detto Perisic presentandosi con la maglia del Bayern.