Napoli, è fatta per Hirving Lozano: arriva la conferma. Dopo Kostas Manolas, Giovanni Di Lorenzo ed Elif Elmas, il club partenopeo chiude anche il quarto acquisto aspettando James Rodriguez

Napoli, colpo Hirving Lozano: arriva una conferma semi-ufficiale. Il presidente del Pachuca, ex squadra del talento messicano che riceverà una percentuale dal trasferimento dal PSV al club azzurro, lo ha confermato ai microfoni di Tuttomercatoweb: “Il Napoli con lui fa un autentico colpo Scudetto, Lozano è un attaccante devastante che con Ancelotti potrà migliorare ulteriormente da tutti i punti di vista. In Serie A farà benissimo e si confermerà tra i top player della nostra epoca. Parliamo, d’altronde, di uno dei migliori dieci attaccanti al mondo”. 

Napoli, colpo Lozano: “Futuro top player”

Il patron, inoltre, conferma di essere ancora in contatto col fantasista di Città del Messico: “Lui e la sua famiglia sono ormai degli amici. Hirving sta finendo di studiare a distanza e lo stiamo ancora accompagnando in ogni passo della sua carriera, profondamente orgogliosi di lui. È e sarà sempre uno dei simboli del Pachuca e di tutto il calcio messicano, anche grazie al gran Mondiale che ha disputato l’anno scorso in Russia. Vedrete quante maglie venderà da queste parti il Napoli dopo il suo acquisto. Lozano è una stella brillante in campo, così come a livello di immagine e di business”.  

C’è spazio anche per un tuffo nel passato per Patino Martinez. Il numero uno del Pachuca ricorda un giovanissimo Lozano: “Non aveva tanta voglia di studiare (ride, ndr), ma sul campo era inarrestabile. Ha sempre avuto delle qualità di gran lunga superiori alla media: era veloce, forte tecnicamente e con un innato istinto del gol, nonostante non abbia mai giocato da 9 ma solo come esterno. Oltre a questo, è sempre stato un ragazzo con la testa sulle spalle e una gran bella persona. Gli vogliamo tutti bene qui, non dimentichiamoci che anche grazie alle sue reti abbiamo vinto un campionato e una Champions CONCACAF”.

L’affare, comunque, è definito sulla base di 42 milioni di euro, nonché valore della clausola rescissoria. Il giocatore firmerà invece un contratto quinquennale di un ingaggio di circa 4 milioni di euro.

 

P.C.

 

Leggi anche: De Rossi, gol al debutto col Boca Juniors! – VIDEO