Franco Battiato pronto al ritorno: la data di uscita del disco

Franco Battiato è pronto a ritornare in ‘campo’: ecco la data di uscita del prossimo disco

Battiato & Royal Philharmonic Concert Orchestra, così si dovrebbe chiamare il nuovo disco di Franco Battiato che, dopo un lungo periodo di assenza, è pronto a tornare. Il nuovo album che, secondo quanto riferito da Ragusanews, dovrebbe uscire nel mese di ottobre, conterrà, oltre ad esecuzioni dal vivo dell’artista registrate con la Royal Philharmonic Concert Orchestra di Londra nel 2017, anche un inedito del cantautore.

Il nuovo brano inizialmente doveva avere come titolo ‘Migrantes‘, ma nuovi aggiornamenti parlano di ‘Torneremo ancora‘. Di tutto si starebbero occupando il fratello Michele con la figlia per via delle condizioni di salute delicate di Franco. Si cerca di mantenere il massimo riserbo sulla questione.

Franco Battiato e la Villa di Milo, il fratello: “Non è in vendita”

E’ un po’ di tempo che si vocifera che la Villa di Milo, casa dove Battiato ha composto le migliori canzoni, sia in vendita. L’annuncio nel marzo scorso era apparso anche su alcuni siti immobiliari. Il fratello Michele ha fatto però sapere che la casa non è in vendita ai microfoni de La Repubblica: “Non è in vendita. E’ tutto nato per un equivoco, la casa resta di Franco, non c’è nessun progetto in tal senso. Ci dispiace che ci sia stato chi ha voluto scatenare delle polemiche su una materia simile”.

Il sindaco di Milo, Alfio Fiorentino, non si arrende e dichiara: “Proprio per il forte rapporto che lo ha legato a questa terra vorremmo costruire una rete più ampia, abbiamo scritto una lettera a tutti i sindaci del territorio e a personalità del mondo della cultura e dello spettacolo per fare in modo che questo rapporto continui e venga esaltato”.

“Non vogliamo dare spazio a polemiche di nessun genere”, ha però chiuso Michele Battiato ribadendo che non c’è alcuna possibilità di vendita.

Leggi anche—> ANTICIPAZIONI TV 19 AGOSTO

M.D.G