Germania, bimbo di 8 anni a 140 km/h sull’autostrada: lo ferma la Polizia

In Germania fermato dalla Polizia un bimbo di 8 anni che guidava a 140 km/h sull’autostrada

Siamo in Germania, sull’autostrada A44, nell’area di Dortmund, dove un bambino di 8 anni è stato avvistato alla guida di un auto mentre viaggiava a 140 km/h. A fermarlo la Polizia di Soest, nel Nord Reno Vestfalia, dopo la segnalazione della madre che nella notte aveva perso le tracce del figlio. Ad un certo punto ha ha accostato e ha piazzato il triangolo a pochi metri dall’auto. Alle forze dell’ordine ha detto: “Volevo solo fare un giretto”, dopodiché ha pianto. La vettura era una Volkswagen Golf con cambio automatico.

Bimbo di 8 anni alla guida, impazzano i commenti sui social

Intanto impazzano sui social migliaia di commenti ironici. Eccone qualcuno:

“Binotto e Toto Wolff stanno giocando al rialzo per metterlo sotto contratto per la prossima stagione ahahahahahahah”.

“BEH tutto sommato poteva andare peggio magari essere essere sotto effetto di droghe o alcolici invece solo rintronato dai giochini”.

“Patente di guida honoris causa…”.

“Un bambino di 8 anni è alto in media 130 cm, come può mettersi alla guida di un’auto ed assumere una posizione consona, non arriva nemmeno ai pedali!!??”.

“BIMBO SU RANGE ROVER CLASSIC 3500 V8 4X4 BENZINA/GPL – POTENZA 500 CAVALLI PER RUOTA” .

Bimba alla guida, accadde anche negli USA

Nel 2011 accadde un fatto simile con una bambina di 9 anni alla guida addirittura di un furgoncino. Tutto questo a Detroit, negli Stati Uniti d’America, dove il padre fu in seguito arrestato. Quest’ultimo, infatti, era ubriaco fradicio e aveva di conseguenza deciso di farsi accompagnare dalla figlia ad una stazione di servizio. L’ottima guida della giovane inoltre lasciò presumere che non fosse stata la prima volta che l’incosciente padre le avesse fatto fare una cosa del genere. Oltre il fermo, anche una salata multa.

„Ich wollte nur ein bisschen Autofahren.“ sagte in der Nacht ein 8-Jähriger zu unseren Kollegen. Er war von zuhause mit…

Pubblicato da Polizei NRW Soest su Mercoledì 21 agosto 2019

Leggi anche—> OPEN ARMS: PERCHÉ I MIGRANTI SONO STATI FATTI SCENDERE?

M.D.G