Tragedia a Sorrento, giovane muore precipitando nel Vallone dei Mulini

Notte tragica a Sorrento, dove un giovane è morto dopo essere precipitato nel Vallone dei Mulini, ancora incerta la dinamica dell’incidente

Una vera e propria tragedia ha colpito Sorrento, in provincia di Napoli. Nella notte infatti, un ragazzo ha perso la vita cadendo nel Vallone dei Mulini, nei pressi di Piazza Tasso. Sul posto sono prontamente giunte le forze dell’ordine ed un’ambulanza che però non ha potuto far niente per salvare il ragazzo.

Polizia e Carabinieri sul luogo dell’incidente stanno provando a ricostruire la dinamica dell’accaduto, che al momento risulta incerta, ancora non si sa infatti se si tratta di un incidente o un suicidio. Per recuperare il corpo della vittima, è stato necessario l’aiuto dei Vigili del Fuoco. Qui i pompieri con l’aiuto di una gru, sono riusciti a calarsi nel dirupo e con un verricello hanno portato al livello della strada la salma del ragazzo.

Sorrento, chi era il giovane ragazzo

Il giovane deceduto nella notte a Sorrento, nei pressi di Piazza Tasso, si chiamava Vincenzo De Lucia. Originario di Piano di Sorrento, per vivere lavorava la sera in un locale della zona. Ad avvisare per la prima volta le forze dell’Ordine ci hanno pensato la fidanzata e gli amici, che hanno visto l’uomo precipitare nel Vallone dei Mulini.

Vincenzo proveniva da una famiglia per bene e molto stimata in zona, con il padre che ra un ex poliziotto. La sua scomparsa ha sconvolto non solo i familiari, ma tutti i residenti di Piano di Sorrento. Ancora presenti sul posto i Carabinieri, che hanno inviato un’informativa alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata ( Napoli ).

L.P.

Per rimanere aggiornato sulle notizie di Cronaca, CLICCA QUI !