Bayer Leverkusen-Hoffenheim, dove vedere la gara ed i link streaming

Bayer Leverkusen Hoffenheim, ecco dove vedere la partita che inizierà alle ore 15.30. La sfida valida per la Bundesliga della Germania che quest’anno si preannuncia molto combattuta. Di seguito le probabili formazioni della gara. 

Bayer Leverkusen-Hoffenheim si giocherà oggi alle 15.30. La squadra di casa è nettamente favorita dato che i giocatori sono superiori e vantano esperienza internazionale. Sarà durissima per gli ospiti.

La gara sarà valida per la Bundesliga, la massima divisione del calcio tedesco. Con gli ultimi arrivi di calciomercato e con le conferme di tantissimi big, il campionato teutonico si conferma come una delle punte di diamante del calcio mondiale. Le squadre vantano campioni incredibili e personalità di spicco nel mondo dello sport.

La Germania ha fatto la storia del calcio e negli ultimissimi anni le sue squadre hanno anche fatto bene in campo internazionale. Con la Nazionale tedesca che ha sempre avuto un ruolo di spicco nel calcio mondiale, ora anche l’Under21 sta tenendo livelli molto alti, con partite incredibili.

E’ interessante il fatto che il campionato tedesco sia quello che produce più talenti interni, pescando a piene mani dai settori giovanili. Questo permette al calcio di rinnovarsi di anno in anno, con calciatori sempre freschi e vogliosi di dare il massimo per la squadre che li ha cresciuti. Ovviamente a tutto vantaggio degli spettatori e dei telespettatori.

Bayer Leverkusen-Hoffenheim, le probabili formazioni

BAYER LEVERKUSEN (4-1-4-1): Hradecky; L. Bender, Tah, S. Bender, Wendell; Aranguiz; Bellarabi, Havertz, Demirbay, Bailey; Volland.

HOFFENHEIM (3-4-1-2): Baumann; Posch, Vogt, Bicakcic; Kaderabek, Rudy, Grillitsch, Zuber; Geiger; Skov, Bebou.

Bayer Leverkusen-Hoffenheim, Sky o DAZN? Ecco come si espande la Bundesliga

I nuovi diritti televisivi hanno cambiato tutto. Con i milioni di euro che hanno messo sul piatto emittenti televisive e sponsor di tutto il mondo, il calcio ha dovuto cambiare i propri ritmi. Non siamo più noi a liberarci per il calcio, è il calcio che si libera dai propri orari standard per vendersi meglio a noi. Che sia un bene od un male è difficile dirlo. Tra le note positive c’è sicuramente il fatto che ora possiamo guardare molto più match. Prima invece, con tantissisme gare in contemporanea, qualcosa bisognava sacrificare.

Che sia un bene od un male è difficile dirlo. Tra le note positive c’è sicuramente il fatto che ora possiamo guardare molto più match. Prima invece, con tantissime gare in contemporanea, qualcosa bisognava sacrificare.

La Bundesliga, uno dei campionati più famosi e più ambiti di tutto il mondo, si è adattata col tempo. Alcune squadre spagnole vendono tantissimo all’estero. In particolare corazzate come Bayern Monaco e Borussia Dortmund, ma anche Red Bull Lipsia e Bayer Leverkusen. Le squadre di alto livello della Bundesliga hanno milioni di tifosi in ogni parte del globo. In Africa, in Giappone, negli USA. Ovunque il massimo campionato tedesco è seguitissimo, e per questo è stato spezzettato a sua volta.

La Bundesliga quando “vende” le proprie partite assicura ai compratori  che tutte le partite saranno trasmesse su pay tv. In tal senso non ci sono limitazioni, dato che comunque i diritti televisivi ricoprono una buona fetta degli introiti dei club. Attenzione però, buona ma non la maggiore. A differenza della Serie A, della Premier League e della Liga, infatti, in Bundesliga sono gli sponsor a farla da padrone. Ed anche per questo vendersi all’estero diventa fondamentale per una squadra di calcio tedesca.

Riuscire a conquistare tifosi nei Paesi con un bacino d’utenza enorme ed ancora non reclamato del tutto è un’occasione che i tedeschi non vogliono farsi scappare. Per questo da anni spingono per arrivare ad un pubblico vasto in India, in Cina ed in America. Ovviamente la lotta con gli altri campionati è serratissima, ma finché c’è il calcio in televisione, qualcuno lo vorrà vedere, sempre.

Dove vedere Bayer Leverkusen-Hoffenheim

La Bundesliga è un’esclusiva Sky Sport, visibile sui canali dopo il 250. La piattaforma si Murdoch è arrivata in Italia nel lontano 2003 e Sky Sport24 è stato lanciato proprio il 31 luglio dello stesso anno. Dal canale 200 al 300, con quest’ultimo escluso, tutti i canali trattano dei più disparati sport di tutto il mondo. Calcio, rugby, basket, pallavolo, volle, golf, Formula 1, pesca.

L’offerta Sky è parecchio completa e con l’abbonamento Sport + Calcio, l’utente trarrà tutti i vantaggi dell’offerta, nonché la totale copertura dei canali dedicati agli sport. Solo il pacchetto Calcio costa 15 euro al mese per i primi mesi, diverse poi le formule consultabili sulla pagina ufficiale della pay tv.  Ma un abbonato dove potrà vedere la partita?

LEGGI ANCHE —>  Asta del fantacalcio, ecco tutte le formazioni della Serie A [GRAFICO] 

Le alternative

Certe volte i palinsesti mutano e le televisioni non riescono a trasmettere l’intera giornata di campionato. Tra le alternative non a pagamento ci sarebbero piattaforme che offrono la visione da emittenti estere senza che si sfoci nell’illegalità perché, secondo quanto dichiarato dai giudici dell’UE, è possibile vedere le partite in streaming utilizzando dei siti esteri. Stesso discorso non vale per Rojadirecta.

Ecco la lista di alcune alternative:

  • Vip League
  • Live3s
  • Socceron
  • vipleaguelc
  • SportStream365
  • Bahislet
  • StopStream
  • Toplive
  • Veopartidos
  • tv
  • Firstrow
  • BZ
  • 7msport
  • cricsports
  • direttagol