UFFICIALE – Laxalt dice addio Milan: c’è il Torino

Dopo un solo anno in rossonero, Diego Laxalt dice addio al Milan: nuova avventura al Torino di Walter Mazzarri per l’uruguaiano. In mattinata è arrivato l’annuncio delle due società 

Diego Laxalt passa dal Milan al Torino: è ufficiale. Ad annunciarlo sono state entrambe le società in mattinata.

La nota granata:

Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquistato a titolo temporaneo con diritto di riscatto all’A.C. Milan il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Diego Laxalt.

Laxalt è nato a Montevideo (Uruguay) il 7 febbraio 1993. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Defensor Sporting, In Italia – prima dell’ultima stagione nel Milan – ha vestito le maglie di Bologna, Empoli e, soprattutto, Genoa. Con il Grifone ha disputato 111 gare, segnando 7 reti. In carriera vanta anche 13 presenze ed una rete con la Nazionale Under 20 dell’Uruguay e 19 presenze con la Nazionale A del proprio Paese.

Laxalt, l’annuncio del Milan

AC Milan (il Club) comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto di opzione per l’acquisizione definitiva, al Torino FC le prestazioni sportive del difensore Diego Sebastián Laxalt Suárez.

 

Il giocatore ha anche rilasciato le sue prime dichiarazioni al sito ufficiale del Toro: “Vengo al Toro con grande entusiasmo, pronto a mettermi subito a disposizione dell’allenatore e dei compagni. Ritroverò il tecnico Mazzarri, che ho conosciuto ai tempi dell’Inter, e molti ragazzi che sono amici più che ex compagni di squadra: il loro appoggio mi aiuterà ad inserirmi presto e bene nella nuova realtà e la sosta del campionato per questo sarà utilissima.  Ringrazio la Società per la fiducia che mi ha dato e per le parole che mi ha detto e saluto tutti i tifosi del Toro: correre e giocare a calcio è ancora più bello quando lo fai davanti a un pubblico che ti sostiene così e che ti fa sentire sempre importante”.

 

P.C.

 

Leggi anche: Juventus-Napoli, dove vedere la gara. Ecco formazioni e link streaming