Paulo Dybala: deciso il destino dell’attaccante della Juventus

Paulo Dybala: dopo un lungo tira e molla, finalmente deciso il destino dell’attaccante della Juventus, che sembra destinato a restare bianconero.

Quest’estate non ci sarà nessun trasferimento dell’ultimo minuto di Paulo Dybala dalla Juventus. Dopo tante indiscrezioni, a quanto pare, il giocatore è destinato a rimanere a Torino. Ci sono state molte speculazioni sul futuro di Dybala quest’estate. Tutto è iniziato quando si parlava di scambio tra Juventus e United per Romelu Lukaku. L’accordo è stato concluso, tranne per il fatto che il Manchester United ha rifiutato di soddisfare le esigenze finanziarie del giocatore argentino.

Tutte le voci estive sul futuro di Paulo Dybala

Poi venne il turno di Tottenham Hotspurs. Ancora una volta, si ritiene che le richieste finanziarie del giocatore siano state la causa del fallimento di quell’accordo. Da allora ci sono stati molti colloqui quando è diventato evidente che la Juventus prendeva in considerazione la separazione con Dybala. Infine è arrivato il PSG, che però ha legato l’acquisto di Dybala alla contestuale cessione di Neymar al Barcellona. Un’altra opzione voleva addirittura il talento brasiliano alla Juventus in cambio di Dybala e contropartita economica.

Dybala ha fatto la sua prima apparizione per i bianconeri questo sabato in una vittoria per 4-3 sul Napoli. Ha giocato solo 14 minuti, ma sembra essere un segno che il club ha cambiato la sua posizione in merito alla cessione. Il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici ha ora confermato pubblicamente le sue intenzioni. Egli ha detto: “Possiamo assolutamente escludere che Dybala se ne vada quest’estate. Possiamo escluderlo come possibilità. Questo è un club che lascia una buona impressione, spesso i giocatori vogliono tornare quando se ne sono andati, più recentemente è successo con Gigi Buffon e Leonardo Bonucci”.